Il Natale di Eve-film

C’è un film davvero speciale che avevo visto tanto tempo fa e che per caso mi è capitato di rivedere prima dell’inizio delle feste, Il desiderio di Eve (in lingua originale Eve’s Christmas). È un film di Timothy Bond del 2004.

“If life gave you a second chance… What would you wish for?” (Eve’s Christmas)

La trama

Si tratta della storia di Eve (interpretata da Elisa Donovan), una donna in carriera sulla trentina, che, un anno, durante il periodo delle festività natalizie, all’improvviso, si trova a ripensare al proprio passato e alle scelte fatte per garantirsi le opportunità professionali che l’hanno condotta ad essere quello che è.

È felice e soddisfatta dei traguardi raggiunti. Sembra avere tutto quello che si potrebbe desiderare: un lavoro fantastico e buoni amici. Eppure, le manca qualcosa. Inaspettatamente, sente un vuoto nel suo cuore. Di questo si rende conto una sera, quando esce a bere qualcosa insieme a una sua cara amica e collega. Beve un po’ più del dovuto e scoppia in lacrime, confida così alla sua amica di essersi pentita di tanti errori commessi in passato e, in particolare, di aver abbandonato sull’altare Scott (interpretato da Sebastian Spence), il suo grande amore, per non compromettere le proprie possibilità di sviluppo professionale. Dopo aver lasciato Scott, Eve si era trasferita in città, per poter cogliere al volo una grande occasione lavorativa, abbandonando così anche i suoi genitori, che ormai sente saltuariamente.

Mentre lei e la sua collega stanno uscendo dal locale e Eve è profondamente sconfortata, si imbattono per caso in uno strano senzatetto, che chiede l’elemosina. L’uomo prova a parlare con Eve, lei gli lascia dei soldi. Lui allora le dice che non è troppo tardi per rivolgersi ad una stella dei desideri, esprimere un desiderio e cambiare qualcosa della sua vita.

Eve, disperata, decide di seguire il consiglio dell’uomo. Arrivata a casa nel suo attico di lusso, guarda le stelle fuori dalla finestra ed esprime un desiderio. Fatto ciò, si sdraia nel proprio letto e si addormenta. La mattina dopo, al risveglio, però le cose non sono più le stesse: non è più nel suo attico, ma a casa dei suoi genitori, dieci anni prima, a qualche giorno dalla data del suo matrimonio.

Eve rincontra così il suo ex-fidanzato e scopre che i grandi cambiamenti, che l’hanno condotta ad essere la donna in carriera che è diventata, devono ancora verificarsi. Mentre sta ancora cercando di capire bene cosa le sia successo, si reca in un bar dove cerca nuovamente di ubriacarsi, convinta di essere in preda ad uno strano sogno. Lì le appare l’uomo che le aveva chiesto l’elemosina, che si rivela altresì il suo angelo custode e le confida di essere riuscito a ottenere per lei una seconda chance.

Riuscirà Eve a fare le scelte giuste e trovare la strada per essere felice? Scopritelo, guardando il film!

Vi condivido qui di seguito il trailer:

A cura di Franny.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Inizia con un blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: