Ricette del Buon Umore: Strudel di Mele

Avete bisogno di viaggiare con la mente, di andare lontano con la fantasia e di ritornare in un luogo in cui vi siete sentiti immersi nelle meraviglie della natura, come il Trentino Alto Adige?

Ebbene, i sapori spesso sono in grado di portare alla mente ricordi. Perciò, abbiamo pensato di proporvi la ricetta dello Strudel di Mele, una fra le ricette più tradizionali del Trentino Alto Adige. Ovviamente, quella che vi offriamo è una ricetta veloce, ma di qualità, che lascia intatto il gusto della montagna. Chiudete gli occhi, quando lo assaggiate e pensate di essere in una malga o in un rifugio delle Dolomiti. Magari potreste mangiarlo rivedendo qualche vecchia foto o filmino, guardando un documentario, oppure mettendovi su una puntata della celebre fiction Rai “Un passo dal cielo”.

Ingredienti

1 sfoglia rotonda

3 mele (meglio se renette)

125 g di marmellata di pesche/albicocche

pan grattato q.b.

uvetta q.b.

pinoli q.b.

cannella q.b.

1 uovo

zucchero di canna q.b.

Procedimento:

  • Su una spianatoia infarinata, stendete la sfoglia fino ad allargarla in un grande rettangolo.
  • Intanto, sbucciate le mele, tagliatele prima a metà e poi a spicchi. Infine, degli spicchi, fate delle fette non troppo spesse.
  • Con un cucchiaio, spalmate la marmellata sulla sfoglia. Dopodiché, cospargete il tutto con pan grattato, uvetta e pinoli.
  • Poi, adagiate le mele, facendo attenzione a disporre le fette in orizzontale, una dietro l’altra, tutte nello stesso verso, messe parallelamente al lato più lungo della sfoglia.
  • Infine, cospargete il tutto con della cannella e pre-riscaldate il forno a 200°.
  • Chiudete lo strudel, arrotolandolo dalla parte più lunga e poi sigillandolo bene da entrambi il lati (n.b. la pasta non deve rompersi.
  • Ponetelo su una teglia rettangolare, o una leccarda, ricoperta da carta da forno.
  • In una tazza, sbattete un uovo. Dopodiché, con l’uovo, spennellate la superficie dello strudel e spruzzatela, infine, con una buona manciata di zuccherro di canna.
  • Infornate e cuocete per circa mezz’ora.

E il vostro strudel è servito! Alla prossima!

Le immagini sono a cura di Crystal. La ricetta ci è stata consigliata da un’altra nostra amica.

A cura di Franny.

2 risposte a "Ricette del Buon Umore: Strudel di Mele"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: