Best Friend From Heaven -film

Oggi, per la Giornata Internazionale del Cane, ho un film davvero carino da consigliarvi: “Best Friend From Heaven”, film del 2017, diretto da Justin G. Dick.

C’è chi da poca o pochissima importanza agli animali, li maltratta, li abbandona o li tiene in casa pur giudicandoli inferiori all’uomo. Per me un animale domestico è un membro della famiglia a tutti gli effetti, un essere vivente di cui ci prendiamo cura e che, a sua volta, in un modo tutto sorprendente, si prende cura di noi.

Questo film è una commedia divertente adatta a tutte le età, diretta a un pubblico di amanti degli animali. Se avete appena perso un amico a quattro zampe, credo che la troverete commovente!

E’ vero che chi piange per la perdita di un animale domestico, spesso, viene deriso o giudicato debole, sì, perché, nella vita, affrontiamo ogni genere di perdita e di tragedia e da molti non è ben vista l’idea di addolorarsi per un lutto canino, felino, ecc… eppure, gli animali sono amici fedelissimi e sinceri compagni di viaggio!

Chi si commuove per loro, in verità, ha un gran cuore (anche se questo non è vero sempre, dato che alcuni amanti degli animali poi non si rivelano altrettanto empatici con le persone).

La trama:

Tara (interpretata da Winny Clarke), figlia del pastore locale, sta per sposarsi con il proprio fidanzato. Ha indossato il suo vestito da sposa, il padre -nonché celebrante-, lo sposo e gli invitati la attendono tutti in chiesa, quando, all’improvviso, succede qualcosa di inaspettato e triste: un impacciato e goffo giovane fiorista di nome Jerry, arriva con la sua autovettura di fronte al giardino di casa e, per un tragico errore, investe Gabe, il cane di famiglia, che stava correndo dietro a uno scoiattolo.

Tara, affranta, per la morte inaspettata del suo cane, decide di annullare il matrimonio. Il futuro sposo e il padre si dimostrano molto comprensivi.

Tara, però, inizia ad entrare in uno stato d’animo molto confuso e arriva a decidere di rimandare il matrimonio a data da destinarsi. Vende il vestito e avvisa il padre e gli invitati riguardo la sua ultima presa di posizione.

Gabe (doppiato da Kris Kristofferson), intanto, raggiunge il Paradiso e si mette in coda insieme agli altri cani per farsi registrare dal San Pietro canino che custodisce l’ingresso al Paradiso dei cani. Resosi conto dall’alto delle nuove novità relative alla propria padroncina, approfitta di un momento di distrazione del San Pietro canino e degli altri cani e varca nuovamente le porte che conducono sulla Terra.

Lì, ritorna sotto forma di spirito, in qualità di cane parlante e si accorge di poter comunicare con un unico umano: il responsabile della sua morte, il fiorista, Jerry. Con quest’ultimo, uomo che da sempre odiava i cani, si instaura una bellissima amicizia.

Insieme, Gabe e Jerry cercano di risolvere le perplessità e il blocco di Tara…

Riusciranno i nostri eroi nell’intento?

Quando stiamo sbagliando strada, io credo sempre che ci sia qualcuno dall’alto che, all’improvviso interviene e ci dice di no, di cambiare direzione… oppure che tutto va bene e possiamo proseguire tranquilli. Che si tratti dello spirito di un amico a 4 zampe, di un nonno, di una nonna, di uno zio/a, o di un vecchio amico… che importa?

Ecco il trailer:

A cura di Franny.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: