Speranza -poesia

Oggi ero in vena di rileggere  vecchie poesie e per caso mi è capitata questa tra le mani.

L’ho scritta diversi anni fa, come tutte le altre poesie a schema libero che mi è capitato di comporre. Poi, improvvisamente, ho smesso. Spero, un giorno, di avere l’ispirazione necessaria per scriverne ancora.

Speranza

Se stai a piangerti addosso l’unica cosa che vedrai sarà una lacrima…

Dentro allo sguardo perso di un sole spento,

troverai una fiamma…

Si accenderà se la alimenterai.

Si spegnerà se non la curerai.

 

Un passo più lungo della gamba

può portarti a cadere o a credere…

che qualcosa di straordinario sia possibile.

 

In un confronto con te stessa,

sbatterai il viso contro al vetro

e ti vedrai diversa.

Speranza,

è sostanza calda.

L’aria di un mattino che nasce

e la vitalità di una pianta che rinverdisce.

Fino alla fine del tempo,

al confine del mondo e del sentimento…

vive la dama dell’alba,

Speranza,

colei che sa cullarti fino all’ultimo respiro di una notte molto lunga.

Quando le parole sono troppo stanche

per andare avanti

o un amaro destino sembra dividere due fedelissimi amanti.

 

v4Aw7O

A cura di Franny.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: