“Even miracles take a little time”

Lo ha detto la fata madrina a Cenerentola ed è davvero così. Per fare miracoli o ottenerli nella nostra vita dobbiamo avere pazienza.
Il cambiamento positivo richiede costanza, tempo e una buona dose di fiducia.
Un giorno, sarà chiara la luce che una persona nasconde e che ha cercato di espandere per tutta la propria esistenza, nel tentativo di rendere più vivibili le esistenze di tutte le altre persone a cui teneva davvero.
Forse allora sarà ricordata con un sorriso e qualche bella parola e diverrà monito per il cambiamento di altri.
Purtroppo, solo quando succedono cose brutte e terribili le persone si rendono conto di quale valore aveva davvero quella persona che avevano sottovalutato o giudicato erroneamente… quando questa cade, si ferisce, si ammala gravemente, muore. E a volte non basta neanche questo, perché l’essere umano è un eterno insicuro e perde le ore delle proprie giornate a crogiolarsi in dubbi inutili, che lo distruggono interiormente, fanno a pezzi la sua autostima e si mangiano un po’ del tempo che lui o lei ha a disposizione .
Non aspettiamo che sia troppo tardi per vedere il vero valore di chi ci sta accanto. Quando perdi qualcuno prematuramente e sei consapevole di aver lasciato molte cose irrisolte, poi non puoi tornare indietro e sei condannato a portarti quel peso nel cuore per sempre.
Oggi ci sei, domani chi lo sa. Accade tutto nel giro di un attimo, eppure i miracoli richiedono così tanto tempo… sarà mai abbastanza il tempo che le persone hanno a dispozione?
Abbi fiducia, lasciati ogni dubbio alle spalle… c’è un amore infinito là fuori e intorno a te, anche se non ne sei consapevole. È proprio questo il bello, diamo per scontate le attenzioni e l’affetto, spesso neanche li vediamo. Eppure, sono azioni che costano sacrificio, un sacrificio di cui non ci rendiamo conto quando non siamo noi a compierle.
I miracoli richiedono tempo, ma prima o dopo, non si sa bene come, si realizzano e ti attraversano dentro, spazzando via tutta la negatività e la paura. Il segreto è guardare con occhi nuovi e ascoltare con orecchie nuove la realtà che ci circonda.

A cura di Franny.

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: