Vincere l’odio

L’odio non è mai un sentimento costruttivo, lo è solo nell’istante in cui si scioglie e si arrende all’amore.

È un sentimento testardo e cancerogeno, che può arrivare ad asserragliare i cuori delle persone per chiuderli in una crudele morsa. Così, voi, mentre provate odio, credete di vendicarvi di coloro che vi hanno ferito, ma in realtà nient’altro fate che punire voi stessi. L’odio fa male al prossimo, certo, perché è in grado di far commettere a uomini e donne le azioni più terribili… ma distrugge anche chi lo prova, lo avvelena, distorce i pensieri della sua mente… ed ecco che una persona si riduce a diventare burattino dell’odio, non più un essere pensante, ma un corpo vuoto guidato solo dalla rabbia e dai sentimenti negativi. Fatevi un favore, buttate via l’odio, liberatevene, perdonate chi vi ha ferito, non giudicate, non abbiate paura del colore diverso della pelle né di chi ha idee diverse dalle vostre.

Siate forti, provate a rimanere in voi, anche se spesso è difficilissimo, fate una scelta coraggiosa: dite basta all’odio ogni volta che lo sentite ribollire in voi. Qualche volta avrà la meglio, ma man mano che lo zittirete, diventerete sempre più capaci di vivere senza di esso.

E, se qualcuno usa tutti i mezzi che ha per ridestarlo, per agitarvi dentro, voi usate tutti mezzi che avete per risvegliare il bene rimasto nascosto di quella persona. Siate la luce che spacca, che risana, che brucia e scintilla nella notte più tenebrosa.

A cura di Franny.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: