Ps I love you -film

Era da un po’ che volevo scrivere un articolo su questo film… è uno dei miei preferiti, sebbene racconti una vicenda davvero molto triste.

Lo guardo periodicamente, di solito una volta l’anno, come per tutti i film che amo di più.

Non è una storia leggera. Parla di un ragazzo e una ragazza che si innamorano da giovanissimi, in Irlanda, poi si sposano e inaspettatamente lui si ammala di tumore.

A Holly sua madre aveva spesso raccomandato di fare attenzione, di non legarsi sentimentalmente troppo a qualcuno, perché ogni cosa nella vita è temporanea, anche e soprattutto la felicità. Quella donna lo sapeva bene, lei che era stata molto felice con suo marito, prima che lui una sera abbandonasse lei e la figlia all’improvviso senza dare spiegazioni.

Holly aveva sempre creduto che ciò fosse successo perché i suoi genitori non si erano mai amati abbastanza, ma chi può dire perché una cosa finisce? Holly era fermamente convinta che nessuno al mondo avrebbe mai potuto separare lei e il suo Jerry.

Poi, in una maniera inaspettata come era avvenuto per sua madre, a Holly viene strappato il suo Jerry. A Jerry fu diagnosticato un male incurabile, terminale, da cui i medici dichiararono che non sarebbe mai guarito. Passò del tempo e prima delle feste natalizie, Jerry spirò.

L’unico pensiero che la rincuorava era che lui non se ne era andato volontariamente come suo padre: la morte glielo aveva portato via.

Dopo il funerale, Holly è a pezzi. Non vuole più uscire di casa, non vuole più andare al lavoro, insomma si rifiuta di condurre una vita normale.

Ciò almeno si perpetua fino al giorno del suo compleanno. Quel giorno, Holly riceve uno strano messaggio di auguri insieme a una torta.

Il messaggio è una lettera da parte del suo defunto marito, insieme alla quale è allegata una registrazione.

Nella registrazione, Jerry saluta Holly e le fa gli auguri, dicendole di aver scritto una serie di lettere per aiutarla a superare il dolore della sua perdita.

Questo è il modo di Jerry per dimostrare a Holly quanto lei sia stata importante per lui quando era in vita.

Le lettere sono commoventi e portano la protagonista a riflettere su se stessa, sulle sue ambizioni e sulla sua carriera. Ciascuna di esse termina con un “Ps I love you“, da cui il titolo del film. Holly sente Jerry sempre vicino a sè, finché, all’improvviso, arrivata alll’ultima lettera, la sua presenza scompare.

Jerry ha fatto ciò che doveva e può andare in pace, perché ha dato ad Holly il segno che le aveva promesso, indicandole la strada giusta per essere di nuovo felice.

Se avete già visto il film e volete rivivere il momento dell’ultima lettera, guardate il video:

A cura di Franny.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: